“Il cuore, se potesse pensare, si fermerebbe”

Personaggi celebri, grandi menti e grandi cuori. E accessi d’ira, fughe e ritorni, tradimenti, complicità, nuove famiglie e vecchi amori, passioni mai sopite o dimenticate, nonostante gli anni passati lontani. Perché, probabilmente, le grandi personalità non riescono ad essere contenuti neanche con i sentimenti, vivendo ogni singolo battito di cuore con un’esasperazione romantica al di fuori dal comune.

Trenta sorprendenti interviste che vi commuoveranno e indigneranno a dimostrazione che, quello nei sentimenti, è sempre un viaggio inaspettato e sorprendente.

E, dell’amore, non si può fare senza.

<<L’ultima nota del tuo addio / mi disse che non sapevo nulla / e che arrivavo / nel momento necessario / per imparare i perché della materia. / Così, tra pietra e pietra / seppi che sommare è unire / e che sottrarre ci lascia / soli e vuoti / …che due più due / può essere un brano di Vivaldi / …seppi che la mia opera era stata scritta / perché la più bella storia d’amore / è possibile solo / nella serena e inquietante calligrafia dei tuoi occhi>>

La màs bella historia de amor, Luis Sepùlveda

L.

“La testa e il cuore. L’amore in trenta storie”
S. Fiori
edito da Guanda,
195 pag.
 QUI la mia precedente lettura! Enjoy!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.