CELLULITE: la luce in fondo al tunnel

Mi rivolgo a voi, sederi bucherellati! Cosce gelatinose! Sì, donne disperate che le avete provate di ogni ed il vostro popò è lì a sorridervi allo specchio (con tanto di fossette!): non gettiamo la spugna!! Ma impugniamo…la coppetta!

Faccio un passo indietro….ma in verità più d’uno: sapete bene che la mia lotta alla cellulite va avanti da che ne ho memoria! Fedele al principio se tanto una crema su cosce, glutei e pancia la devo comunque mettere, perché non una specifica? mi sono sempre adoperata per mantenere un livello costante e accettabile dell’odiato inestetismo: bere tanto, dieta sana, attività fisica costante e trattamenti cosmetici casalinghi mirati. Lo scorso anno però, l’imprevisto: un intervento chirurgico ginecologico e relativa preparazione con messa in menopausa. Bene. 4 bombe ormonali sono bastate a mandare in frantumi i sacrifici e l’impegno di una vita: certo, non ero Belen neanche prima…ma che volete farci? Ci tenevo lo stesso. La situazione ritenzione idrica era ai massimi storici ed ho iniziato a sgonfiarmi solo in autunno, recuperando il ciclo (sia benedetto!) e smaltendo gli ormoni.

IMG_20200319_183143Ero in vacanza in Galles, lo ricordo perfettamente, e facendo colazione ho visto pubblicizzato sui social il massaggio effettuato mediante una coppetta in silicone, concetto che non mi era del tutto nuovo: anni e anni addietro era in commercio un apparecchio che aveva più o meno la stessa funzione e che io, che ve lo dico a fare, avevo acquistato. Ma perché non provare qualcosa di nuovo?

Ed è per questo che, attendendo in aeroporto, ne ho approfittato per ordinare il kit base, costituito da una coppetta PHYSIOCUP e un OLIO PER CELLULITE E SMAGLIATURE PHYSIOSAL.

Fantasia Painting(48)PHYSIOCUP è una coppetta in silicone medico molto robusta: so che in giro ce ne sono tante molto più economiche, ma che pare si rompano subito, quindi direi che forse è il caso di comprarne una sola ma buona. Mediante il massaggio linfodrenante che scaturisce dal passare la coppetta sulle zone interessante, si riattiva il microcircolo venoso e linfatico, si sciolgono i cumuli adiposi, si ossigenano i tessuti congestionati
e si drenano i liquidi in eccesso. Per la corretta impugnatura e la tipologia di massaggio consigliata ci sono infiniti tutorial ed è molto più semplice a farsi che a dirsi, credete a me, ad ogni buon conto v’inserisco un’immagine presa dal loro sito: l’intensità del messaggio è modulabile in base a quanta pressione esercitate nell’impugnare la coppetta, quindi il trattamento è personalizzabile in base alla vostra sensibilità e ovviamente alla soglia di sopportazione di ciascuna.
Cattura

Fa male? In molte se ne lamentano, ma per quel che mi riguarda è sopportabile: in ogni caso è comunque opportuno partire con un massaggio molto soft e, se necessario, mantenerlo sempre mediamente leggero come faccio io. La mia preoccupazione è l’impatto che può avere sui capillari: i miei non sono particolarmente fragili ma comunque quando abuso me ne accorgo! Cautela, sempre!! Inoltre un massaggio molto intenso non mi risulta piacevole e quindi, visto che la bodycare è essenzialmente questo per me, non m’interessa farlo. Coccole, relax ed efficacia per quanto possibile! Niente di troppo impegnativo, laborioso, lungo o anche solo fastidioso: per me funziona così!

Fantasia Painting(47)Ovviamente la parte da trattare dev’essere precedentemente ben lubrificata proprio al fine di permettere uno scorrimento fluido e senza intoppi della coppetta: se poi l’olio ha anche proprietà detossinanti e lipolitiche meglio!! L’OLIO PER CELLULITE E SMAGLIATURE PHYSIOSAL è l’ideale coadiuvante al massaggio connettivale! Ha una texture leggera, un bel colore chiaro e un’ottimo profumo che vi farà dimenticare di star effettuando un massaggio anticellulite! Il packaging è pratico, la bottiglia in plastica si rivela sempre comoda specie per maneggiare un prodotto oleoso ed il suo forellino in cima ne permette un’uscita controllata. Ho visto che ora la confezione ha un aspetto diverso ma il contenuto è più o meno il medesimo perché quando l’ho acquistato io era già disponibile la nuova formula potenziata con estratti di limone e peperoncino! A base di olio di semi di girasole, olio di Mandorle Dolci (da sempre il miglior elasticizzante), estratto di Elicriso, Sale Marino Integrale, olio di Oliva e di Argan, Vitamina E. Diciamo che oli elasticizzanti e anti-cellulite ce ne sono a bizzeffe ed io stessa non ricordo nemmeno WP_20200319_18_38_56_Proquanti ne ho provati! Quel che rende diverso questo prodotto in particolare e che mi ha spinta a volerlo provare è proprio il sale marino integrale e la pressione osmotica da esso esercitata: lo si avverte proprio al tatto, è come se la presenza del sale gli conferisse un tocco setoso e asciutto! Strano a dirsi di un olio, ma è così. Ovviamente capite bene che sempre di un olio si parla, non aspettatevi un prodotto che non unga completamente, suvvia!

Ebbene ho usato costantemente questa combo per alcuni mesi, a giorni alterni per 12 minuti alla volta (4 per ciascuna coscia+gluteo e 4 per l’addome): di olio ne basta IMG_20200319_183256veramente poco e considerate che questo è ancora il formato da 200 ml (ora invece è da 150 ml). I risultati, ve lo dico con la sincerità e la trasparenza (nonché il consueto disinteresse) che mi contraddistinguono, non si sono fatti attendere: la differenza c’è. E si vede. Durante il massaggio stesso la cosa è ben visibile: i tessuti sono ossigenati con evidenza e la pelle cambia aspetto, colore perfino. Molto più compatta, liscia. Al passaggio della coppetta si avverte l’efficacia del massaggio. Non posso parlarvi di cm persi perché non è mia abitudine misurarmi e cadere nella trappola dei numeri, ma alla vista e al tatto le migliorie sono superiori all’uso di una comune crema anticellulite.

Poi ho interrotto. Perché? Perché mi pareva di notare qualche segno d’insofferenza dei miei capillari ed ho voluto archiviare la questione per un po’ per aver modo di monitorare la situazione…complici anche un po’ di pigrizia e la voglia, come sempre, di sperimentare altro, lo ammetto. Ma in tempo di quarantena è stato irresistibile per me ricominciare, se possibile con ulteriori cautele, e da allora non mi sono più fermata! Vuoi la bella stagione alle porte, vuoi un po’ più di tempo in casa da dedicare alla cura della persona…insomma, non me lo sono fatto ripetere due volte! Tuttavia se su addome, glutei e retro-coscia massaggio con la mia abituale media-intensità, sulla parte anteriore (quadricipiti, per intenderci), dove ho qualche capillare in più, ci vado con mano leggerissima e per pochi secondi concentrando il massaggio altrove (peraltro punti nettamente più critici). Cosa volete che vi dica? Dopo una giornata di lavoro a volte trovare quei 12 minuti ti sembra chissà che sacrificio…eppure, garantisco, dopo ne sarai contenta!

L’ho ricomprato? Ancora no, lo ammetto! Il costo del kit è di gran lunga più conveniente (circa 29€ + spese di spedizione) piuttosto che acquistate l’olio da solo (€26 + spese di spedizione) e per di più in formato da 150 ml, come vi dicevo. Riprendere l’intero kit mi darebbe l’occasione di ottimizzare i tempi del massaggio utilizzando 2 coppette contemporaneamente su ciascuna coscia, è vero…ma il terzo riacquisto sarebbe già improponibile, a meno che non vogliate dispensare coppette a destra e a manca a tutte le vostre conoscenti (grande idea per i regali di Natale)! Il sito propone spesso e volentieri molte promo, ma a mio avviso non esattamente convenienti (a meno di non fare una certa spesa con relativa scorta di prodotti) quando invece sarebbe ben più gradito un diplomatico codice sconto senza minimo di spesa oppure spedizione gratuita, no?

Ho dunque deciso nel frattempo di utilizzare altri oli, che di sicuro non mi mancano, fruttando i benefici del massaggio con PhysioCup  sempre con le dovute cautele…

….e che la lotta continui!!

L.

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.