Colei che non deve essere nominata!

Ce l’hanno tutte e non è necessariamente connessa al peso o al sovrappeso; può dipendere da innumerevoli fattori: alimentazione (una dieta ricca di sale, ad esempio, …o bere poco), abbigliamento (indumenti troppo stretti), cattive abitudini (il fumo, accavallare le gambe…), genetica…insomma! Anche respirare fa venire la cellulite. Pare che se sei donna prima o poi dovrai scontrarti con lei (<<Eva, partorirai con dolore…ed avrai la cellulite…>>) Ecco perché il nostro approccio deve essere innanzitutto ragionato e consapevole. E’ inutile a ridosso dell’estate bombardare letteralmente la pelle solo in vista della prova costume: i risultati saranno scarsi e noi ci crogioleremo nell’autocommiserazione (<<perché proprio a me??!cosa devo fare di più??!>>).
La lotta alla cellulite, intesa come uso di cosmetici, dura tutto l’anno e rientra di fatto in una normale routine, al pari di detergenza & idratazione.
Attualmente in uso:

GEL CELLULITE TONIFICANTE RASSODANTE – BIOVERA –  150 ml €14,00 (su Amici di Natura)

151220141629

Biovera Gel Cellulite Tonificante Rassodante

INCI: Aqua, Glycerin, Cupressus sempervirens fruit extract, Algin, Caffeine, Xanthan gum, Citrus medica limonum (peel) extract*, Equisetum arvense extract*, Aesculus hippocastanum seed extract*, Hypericum perforatum extract*, Juniperus communis fruit extract*, Melissa officinalis leaf extract*, Rosmarinus officinalis leaf extract*, Vitis vinifera leaf extract*, Betula alba leaf extract, Juniperus communis fruit oil*, Rosmarinus officinalis oil*, Citrus medica limonum oil*, Phenethyl alcohol, Citrus aurantium amara fruit extract, Citrus reticulata fruit extract, Citrus sinensis peel extract, Sodium dehydroacetate, Sodium benzoate, Ascorbic acid, Citric acid, Lactic acid, Limonene, Citral, Linalool.


Sono al suo 3° riordino, ciò vuol dire che mi piace proprio! In genere preferisco la texture in crema, ma questo gel è davvero delizioso! E’ denso, si presta al massaggio, lascia la pelle liscia e morbida, ben idratata per tutto il giorno. L’odore è gradevole e si può utilizzare senza dover impregnare i vestiti, far svenire i colleghi ed accendere un’insegna luminosa sul proprio lato B “ATTENZIONE!! STA UTILIZZANDO UN PRODOTTO ANTICELLULITE!!”. 
151220141631
Il rapporto qualità/prezzo è notevole ed i risultati mi soddisfano: la pelle appare davvero ben levigata 🙂
L’inci, d’altronde, parla da solo: una carrellata di attivi, estratti e oli essenziali mirati….bellissimo!
E’ certificata ICEA ed ha un PAO di 6 mesi!
 
consigli & ovvietà
– Non mortificatevi bevendo rivoltanti bibitoni drenanti, l’acqua sarà più che sufficiente! E, se il bibitone in questione è dolce e gradevole, controllate la lista degli ingredienti! Alcuni sono piuttosto zuccherati e, capirete bene, non è il caso…
– Dopo la doccia o il bagno, se suppongo li facciate caldi come me, ricordatevi di far andare qualche getto di acqua tiepida/fresca su cosce e glutei: questo aiuterà tono della pelle e circolazione!
– Lo scrub è sempre d’aiuto! fatelo con regolarità per stimolare il microcircolo e vedrete che la pelle sarà più ricettiva!
– Se avete voglia (e tempo!) pare che fanghi e massaggi siano il top nella lotta alla cellulite! Dal canto mio, non avendo né voglia né tempo, non ne faccio…purtroppo!
– Cercate di diradare l’uso dei jeans, specie se molto aderenti!
– L’attività fisica fa bene a tutto, cellulite compresa!
– Non fatela diventare un’ossessione, perché in fondo…nonostante tutto…ci dovrete convivere!
 
stay tuned!
L.
Annunci

10 commenti su “Colei che non deve essere nominata!

  1. Non avevo idea che i pantaloni aderenti favorissero la cellulite! Comunque hai saputo sdrammatizzare un tema “drammatico” quale la cellulite, mi sono divertita a leggerti, brava!

    Mi piace

    • ciao B.I.! Ebbene sì, i pantaloni molto aderenti, specie se in tessuti spessi, poco elastici e rigidi (come i jeans), favoriscono l’insorgere della cellulite, oltre che far male alla circolazione ed essere odiosamente scomodi!
      Grazie!!

      Mi piace

  2. ‘Seera…..! Tutto bene? Che bell’articolo! Le abitudini che favoriscono la cellulite piu’ o meno le conoscevo, il difficile e’ evitarle, tipo non bere tanta acqua e’ una brutta abitudine, ma spesso ci si dimentica di bere tanto con regolarita’ (almeno io) oppure usiamo sale piu’ del necessario……i jeans sono carini e aderenti sono ancora meglio (chi puo’ logicamente) ma bisogna veramente essere piu’ rigorose se desideriamo attenuare la buccetta malefica! Eheh! La crema e’ un’amore Luciana e’ costa niente in confronto a certe che si possono acquistare in farmacia o profumeria! Mi viene da pensare a una cosa in questo momento, ma non sara’ tutta genetica? Le africane, porette, non hanno acqua nemmeno per cucinare o lavarsi figuriamoci se possono tracannare due litri d’acqua a testa al giorno eppure sono una favola! Che dici? Eheheh! ……Ho scritto un poema! Smack!

    Liked by 1 persona

    • oh, carissima!! mi piacciono i poemi!! dunque io sono del parere che, come per tutti gli inestetismi, anche per la cellulite valga la sacrosanta regola del “prevenire”: rughe, smagliature, buccia d’arancia…se si gioca d’anticipo si possono più o meno tenere sotto controllo! il difficile è intervenire quando il danno c’è! e poi sì, la genetica ci rema contro!! sempre!! ma anche stile di vita e abitudini alimentari! un abbraccio forte!!! buona serata!

      Mi piace

  3. E non ti scordare che chi assume la pillola si trova nel giro di pochi mesi con una gran bella cellulite (visto delle amiche che da giovane ingoiavano e ingoiano pillole dietro pillole).
    Non faccio uso di prodotti per la cellulite ma ho ricevuto da Loving Ecobio la chance di provare quella di Alkemilla la 90-60-90 .. Se casomai dovessi adoperarla ti farò sapere. Io in genere ho poca cellulite e quella detta da “sportivo” poiche ad occhio nudo nn si percepisce ma se la schiacci qualcosa ne esce fuori hahah.
    Merito della regolarissima e intensiva palestra/corse/bici/piscina/danze varie/yoga e meditazione sin da piccolina hanno fatto effetto. Infatti la penso come te…il corpo si modella sin da subito per evitare spiacevole sorprese.
    L’unica nota negativa della cellulite è che ti viene “subito” se nn fai qualcosa subito…puoi essere la vincitrice delle olimpiadi 2012 ma se nel frattempo ti sei dedicata a pop corn e poltrona la “cellu” arriva di sicuro in men che non si dica hahahah.

    Un bacio enorme e BUONE FESTE!!!

    Liked by 1 persona

    • vero!! è una gran bastarda, appena ti rilassi un attimo eccola lì in agguato! la crema che hai citato di Alkemilla ce l’ho anch’io: purtroppo, però, ne limito l’uso a glutei e addome perché il suo effetto riscaldante è molto intenso e temo per i miei capillari!meglio cellulite che capillari rotti, questo è certo!!
      TI ABBRACCIO CARA E TI AUGURO UN FANTASTICO NATALE!!!!

      Mi piace

  4. ieri sera, dopo una lunga giornata, mi sono premiata con una bella doccia calda… e mi e’ venuto in mente questo post, cosi’ ho concluso con un bel getto d’acqua fredda.
    ha certamente riattivato la mia circolazione dopo ore passate seduta in macchina , che sofferenza pero’! 🙂

    Mi piace

  5. Che tragedia l’Innominabile! La genetica non mi ha graziata vista la pelle bianchissima e sottilissima, poi ho notato un netto peggioramento dopo la gravidanza! Sto usando l’olio della Weleda ma il profumo ricorda parecchio il pollo arrosto. Prendo qualche appunto, chissà che per la voglia di sperimentare non riesca a superare la pigrizia 😉

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...